Vaccinare contro la Leishmaniosi: qualche novità (vaccino disponibile)

clockvenerdì 25 maggio 2012

<p>La <strong>Leishmaniosi canina</strong> &egrave; purtroppo una malattia estremamente diffusa nelle nostre zone ed &egrave; ca

La Leishmaniosi canina è purtroppo una malattia estremamente diffusa nelle nostre zone ed è causata da un microscopico parassita trasmesso al cane con la puntura di insetti simili a zanzare chiamati flebotomi. Fino ad ora i metodi di prevenzione erano limitati ai repellenti per i pappataci, ma finalmente dopo 20 anni di studi è stato messo a punto un vaccino. Il protocollo prevede una prima dose da somministrare dopo aver testato l'animale e altre 2 dosi da ripetere ogni 3 settimane. E' poi necessaria una vaccinazione di richiamo annuale. Il vaccino si può fare tutti i cani sani a partire dai sei mesi di età e in qualunque stagione dell'anno. Vaccinare il vostro cane con il nuovo vaccino significa potenziare la resistenza del suo sistema immunitario nei confronti della Leishmaniosi. Rivolgetevi al nostro staff medico per qualunque consiglio o domanda vi aspettiamo all'ambulatorio.